SEDE

Cantieri Ranieri, Bari

E-MAIL

plana.sailing@gmail.com

TELEFONO

338 253 1249

La PLANA SAILING S.S.D. con la presente informativa intende comunicare agli “utenti-visitatori” del proprio sito internet www.planasailing.com, ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 2016/ 679, noto anche con l’acronimo di GDPR, di provvedere alla tutela dei dati personali delle persone fisiche e garantire la libera circolazione di questi dati tra gli Stati membri dell’Unione Europea nel rispetto delle vigenti norme, anche in conformità ed integrazione con il precedente D.Lgs.n.196/2003.
La previgente direttiva n. 95/46/CE è stata oramai superata e sostituita. La continua evoluzione del concetto di privacy e di protezione dei dati personali, ha spinto il legislatore, in ragione del mutare del contesto sociale, nei rapporti del cittadino con lo sviluppo dei servizi digitali, nel sistema delle responsabilità e nell’implementazione di misure di sicurezza a protezione dei dati personali ad approvare il suindicato Regolamento UE in vigore dal 24 maggio 2016, ma a far data dal 25 maggio 2018 in vigore a tutti gli effetti.

L’attuale informativa è resa ai sensi degli artt. 13 e ss. del Regolamento UE 2016/ 679 nei confronti di coloro che interagiscono con il sitowww.planasailing.com corrispondente alla home-page dello stesso. Si precisa inoltre che, tale informativa è valida solo per il sito www.planasailing.com e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.
Pertanto, oltre ai requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, l’informativa stessa si pone di descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, al fine di instaurare un quadro giuridico più solido e coerente in materia di protezione dei dati nell’Unione che, affiancato da efficaci misure di attuazione, consentirà lo sviluppo dell’economia digitale nel mercato interno, garantirà alle persone fisiche il controllo dei loro dati personali e rafforzerà la certezza giuridica e operativa per i soggetti economici e le autorità pubbliche.

 

Il Titolare e Responsabile del trattamento

Con la consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il titolare del loro trattamento, nonché responsabile è il Dott. PAOLO SCATTARELLI, nato a Bari l’ 11/09/1981 e residente a Bitonto (Ba) alla Via F. Santoruvo 32.

Alla luce del nuovo Regolamento il responsabile del trattamento adotta misure adeguate per fornire all’interessato tutte le informazioni necessarie e le comunicazioni relative al trattamento dei dati personali in forma concisa, trasparente, intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio semplice e chiaro, in particolare nel caso di informazioni destinate ai minori. Le informazioni sono fornite per iscritto o con altri mezzi, se del caso in formato elettronico. Se richiesto dall’interessato, le informazioni possono essere fornite oralmente, purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell’interessato. I dati derivanti dal servizio web potranno essere comunicati ai partner tecnologici e strumentali di cui il Titolare si avvale per l’erogazione dei servizi richiesti dagli utenti-visitatori. I dati personali forniti da quest’ultimi, che inoltrano richieste di invio di materiale informativo (richieste di informazioni, quesiti, ecc.) o altre comunicazioni sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta, quale newsletter o per contattare l’associazione).

 

L’incaricato del trattamento

In alcune circostanze per lo più tecniche, il responsabile del trattamento ha necessità di consultare una figura più esperta di sé, in tal caso deve avvalersi della figura di persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare stesso; in questo caso tale figura di esperto designato è quella che la precedente normativa inquadrava nella figura dell’incaricato del trattamento e che il Regolamento non ne esclude la presenza.
L’incaricato è definito come chiunque compie operazioni di trattamento. Possono essere individuati come incaricati solo le persone fisiche e non anche le persone giuridiche. http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1507921
Alla designazione espressa e specifica degli incaricati – da effettuarsi in ogni caso per iscritto e con riguardo a specifiche mansioni – è “equiparata” la preposizione della persona fisica ad una unità organizzativa per la quale sia individuato per iscritto l’ambito del trattamento consentito agli addetti ivi preposti.

Il Regolamento pone a carico dell’incaricato, ma anche del responsabile del trattamento l’obbligo di conservazione della documentazione di tutti i trattamenti effettuati sotto la propria responsabilità. Conservazione che se riferita a documenti informatici ovviamente implica necessarie competenze inerenti la conservazione sostitutiva.

 

Il responsabile della protezione dei dati (c.d. DPO o RPD)

A partire dal 25 maggio 2018, la figura del responsabile della protezione dei dati (o secondo la definizione inglese: Data Protection Officer) è obbligatoria ogni qual volta si verifica una delle condizioni previste dall’art. 37 del Regolamento, ovvero: a. il trattamento è effettuato da un’autorità pubblica o da un organismo pubblico, eccettuate le autorità giurisdizionali quando esercitano le loro funzioni giurisdizionali, oppure b. le attività principali del responsabile del trattamento o dell’incaricato del trattamento consistono in trattamenti che, per loro natura, campo di applicazione e/o finalità, richiedono il controllo regolare e sistematico degli interessati su larga scala, oppure c. le attività principali del responsabile del trattamento o dell’incaricato del trattamento consistono nel trattamento, su larga scala, di categorie particolari di dati di cui all’articolo 9 o di dati relativi a condanne penali e a reati di cui all’articolo 10.
Pertanto, nel caso in questione la Plana Sailing S.S.D. in base all’attività principale espletata e al trattamento dei dati non è tenuta alla nomina del RPD.
Per ulteriori informazioni si rimanda alla scheda informativa presente al seguente link: http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue/rpd

 

Autorità di controllo

Al fine di tutelare e garantire il trattamento dei dati personali, nonché di agevolare la libera circolazione all’interno dell’Unione Europea, il Regolamento ha previsto che ciascuno Stato membro deve disporre di una o più autorità pubbliche indipendenti, con il compito di sorvegliare l’esatta applicazione del Regolamento stesso. Il Italia tale mansione è affidata al Garante per la protezione dei dati. A far data dal 25 maggio 2018, tutti i titolari, e non soltanto i fornitori di servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico, devono notificare all’Autorità di controllo le violazioni di dati personali di cui vengano a conoscenza, entro 72 ore e comunque “senza ingiustificato ritardo”, ma soltanto se ritengono probabile che da tale violazione derivino rischi per i diritti e le libertà degli interessati. Si segnalano, al riguardo, le linee-guida in materia di notifica delle violazioni di dati personali del Gruppo “Articolo 29”, qui disponibili: www.garanteprivacy.it/regolamentoue/databreach Per quanto riguarda la proposizione del reclamo l’interessato ha diritto, se ritiene di essere stato leso nella sfera dei propri dati personali, di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

 

Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati verrà effettuato per permettere la fornitura dei servizi richiesti, per cui la comunicazione dei dati personali comuni (nome, cognome, email) è obbligatoria al fine di poter fornire il servizio. Ove necessario i dati potranno essere comunicati anche a terzi, previo consenso dell’interessato.
Il trattamento dei dati personali da Lei forniti nonché di quelli desunti dalla navigazione nel sito www.planasailing.com (di seguito il Sito) è diretto al raggiungimento delle seguenti finalità: a) consentire l’accesso e la navigazione nel Sito nonché per elaborare statistiche anonime sull’uso del Sito, per controllare il corretto funzionamento dello stesso e per l’accertamento di eventuali responsabilità in caso di illeciti commessi durante la navigazione; b) poterci contattare e inviare un messaggio e per fornire il servizio di invio programmi dei corsi richiesti.
Il trattamento dei Suoi dati personali è lecito e trova base giuridica nel consenso espresso al trattamento dei dati stessi per poter raggiungere una o più delle finalità sopra indicate, oltre che necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento.

 

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi all’uso di questo sito hanno luogo presso la predetta sede legale del Titolare del trattamento. I dati possono essere trattati sia dal personale preposto alla gestione della Plana Sailing S.S.D., che personale che cura la manutenzione della parte tecnologica del sito, nonché da eventuali incaricati per operazioni di manutenzione.

 

Modalità del trattamento

I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato, ad opera di soggetti interni appositamente incaricati per il tempo strettamente necessario a conseguire le finalità per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. In ogni caso, vige l’obbligo di garantire che il periodo di conservazione dei dati sia limitato al minimo necessario.
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato secondo le disposizioni previste dal GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le finalità di Servizio e per non oltre 14 mesi dalla raccolta dei dati per le finalità di Marketing.

 

Tipi di dati trattati

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito. Dati forniti volontariamente dall’utente. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di un messaggio di posta elettronica all’indirizzo indicato sul sito, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alla/e richiesta/e, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

 

Trasferimento dei dati

I dati personali verranno archiviati ed elaborati all’interno dell’Unione Europea. Il Titolare del trattamento NON trasferisce i dati personali in Paesi terzi o ad organizzazioni internazionali.

 

Diritti degli interessati, accesso e portabilità

I soggetti cui si riferiscono i dati personali sono denominati “Interessati”. Quest’ultimi potranno far valere i propri diritti come espressi dagli artt. 15 e ss. del Reg. UE 2016/ 679 rivolgendosi al titolare del trattamento. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, del responsabile e del rappresentante designato, qualora nominato; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ed ancora, gli interessati hanno il diritto in qualunque momento di ottenere: – il diritto di accedere ai dati personali raccolti che li riguardano e di esercitare tale diritto facilmente e a intervalli ragionevoli, per essere consapevoli del trattamento e verificarne la liceità. Ed ancora, il titolare del trattamento dovrà fornire all’interessato la possibilità di consultare i propri dati personali. Il diritto di ottenere una copia non deve ledere i diritti e le libertà altrui. Il titolare del trattamento si riserva di chiedere all’interessato una somma a titolo di contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi, così come indicato dal Reg. UE, in caso di ulteriori copie richieste; – la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, le finalità per cui sono stati raccolti; – i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di Paesi terzi o organizzazioni internazionali; -se qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; -nonché la portabilità, tale diritto consiste nella possibilità dell’interessato di “avere in mano il pacchetto dei propri dati” e anche di ottenere il trasferimento del pacchetto da un soggetto (titolare del trattamento) a un altro.

Ed inoltre, la durata di conservazione e di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione. Ancora, si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste vanno inoltrate all’indirizzo e-mail: planasailing@gmail.com.

Il titolare del trattamento si assume l’onere di dare una risposta al reclamo presentato dall’interessato entro 1 (uno) mese dalla richiesta, anche in caso di diniego. Termine prorogato sino a 3 (tre) mesi in casi di particolare complessità.
L’interessato dichiara di aver letto l’informativa, sopra riportata, con la comunicazione dei dati personali liberamente conferiti o in altro modo raccolti nel corso della navigazione, effettuato sempre nel rispetto della privacy in vigore; presta il suo consenso al trattamento, e pertanto, “spuntando” nella apposita casella accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati che sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, nelle modalità sopra indicate.
Particolari condizioni sono dettate dal Regolamento UE 2016/ 679 nell’interesse dei minori all’art.8, il quale chiarisce che il trattamento di dati personali di minori al di sotto dei 16 anni – o, se previsto dal diritto degli Stati membri, di un’età inferiore ma non al di sotto di 13 anni – è lecito soltanto se e nella misura in cui tale consenso è espresso o autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale sul minore. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

L’art. 19 attribuisce però a tale diritto una rilevanza autonoma sancendo che l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa sulla privacy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina e comunicando tempestivamente e con mezzi idonei, qualora vi siano finalità ulteriori, per cui prima di procedere al trattamento dei dati dell’interessato il titolare richiederà la manifestazione del relativo consenso. Si invitano gli interessati a consultare l’informativa, ogni qualvolta hanno necessità di interagire con il sito stesso, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in calce alla presente.